Informazioni sulle pratiche catastali

Molte persone, generalmente rimangono molto confuse e piene di domande quando si parla di pratiche catastali, dal momento che questo termine raggruppa un insieme numeroso di pratiche e prassi molto diverse tra di loro. Innanzitutto è bene considerare che questo genere di pratiche viene svolto dall’ufficio del catasto, ossia quell’ente che si occupa di inventariare ogni bene immobile, come ad esempio terreni, case, fabbricati presenti sul territorio dello stato e appartenente sia al settore pubblico che a quello privato. Vediamo insieme i costi e quali sono le principali pratiche catastali principali esistenti.

Tra le pratiche catastali possiamo trovare la visura catastale; questo documento è una sorta di scheda tecnica dove vengono registrati tutti i dati principali di un determinato bene immobile, come le dimensioni, il nome del proprietario, il foglio particella, la sezione urbana. Tale documento viene conservato negli archivi catastali. Altra tipologia di pratica molto conosciuta è sicuramente la Voltura catastale; secondo la Legge, quando vi è la necessità di operare un cambio di proprietà di un immobile è necessario che venga fatta una denuncia all’ufficio del catasto, in modo da aggiornare le banche dati presenti nell’ente sopracitato. Vi sono alcuni casi in cui tale banche dati non risultano essere aggiornate, in quel caso si è obbligati a consegnare all’ufficio del catasto un foglio d’osservazione con allegata la pratica notarile, così da documentare l’effettiva proprietà dell’immobile.

Per quanto riguarda i costi delle pratiche catastali è bene precisare che alcune di esse non prevedono alcuna spesa, mentre ve ne sono alcune che risultano essere abbastanza onerose. Un esempio la compilazione della denuncia al catasto di un fabbricato, che può arrivare a costare diverse centinaia di euro a seconda delle dimensioni dell’immobile che si andrà a denunciare. per questo motivo generalmente è bene informarsi prima di avviare una pratica catastale di cui non si conosce l’effettivo costo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *